Mamme alla moda: per i capelli ecco il taglio Pixie Bob

 

Il taglio Pixie Bob.

 

Coloro ai quali è del tutto sconosciuto il taglio Pixie Bob, nessuna paura, basta ricordare i vecchi film di Audrey Hepburn, con i suoi indimenticabili capelli corti, che trasmettevano semplicità, ma  allo stesso tempo tanta classe.

 

Il taglio Pixie Bob è un taglio corto a volte cortissimo, ma in grado di sottolineare tutta la femminilità delle donne, mettendo in risalto non solo i lineamenti del volto, ma anche il collo, che appare più sfilato, esprimendo in modo specifico l’essenza della bellezza femminile, in modo aggraziato e naturale.

 

Il look semplice dal taglio corto, rigorosamente scalato, è molto versatile può essere modellato in vari modi, con un prodotto adatto possono essere messi in posa o lasciati scompigliati, per avere un’aria più sbarazzina, l’importante è scegliere il look che meglio si abbina al proprio stile.

 

Vero punto di forza è la presenza di una frangia, elemento indispensabile, può essere portata molto corta, seguendo la moda francese, oppure molto lunga quasi a sfiorare le sopracciglia, assicurandosi di donargli molto volume o portata da un lato.

 

La bellezza del Pixie Bob si adatta a qualsiasi tipo di capello, da quello liscio a quello mosso, senza escludere quello riccio, per meglio valorizzare il taglio, giocano un ruolo determinante le tinte, in particolare i colpi di sole o i riflessi saranno perfetti per ottenere un risultato molto interessante.

Se cerchi un professionista Hairstylist a Pescara, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia, di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di BarberiaItalia!