Barbecue a gas, come riconoscere i più ‘corazzati’

Non tutti i barbecue a gas sono corazzati per affrontare ogni situazione e uscirne indenni. Prendiamo in esame, ad esempio, i grill da campeggio, pane per i denti di escursionisti, trekkers e bikers, con telaio resistente ad ogni impatto munito di gambe metalliche e maniglia, sistemi di cottura a infrarossi su un’estesa superficie in grado di ospitare diversi tagli per più commensali. Facili da allestire all’aperto, si accendono da comodi pulsanti rapidi, non richiedono particolari interventi manuali, in cambio offrono prestazioni superlative.

Di solito i serbatoi del Gpl vengono venduti con capienze ridotte, ma chi è patito di questo tipo di grill può sempre ‘truccare’ il modello, abbinandolo a contenitori più capienti anche di quattro volte tanto. I migliori grill a gas Char-Broil a propano liquido montano anche bruciatori laterali, in campeggio sono i re dei grill in gamme di prezzo che oscillano indicativamente fra i 200 e i 500 euro, per quanto non sia raro trovarne online scontati anche a 150 euro. La caccia all’affare è aperta, occhio al web.  I migliori grill Char-Broil restano i modelli compatti da campeggio, che sono anche i più economici, nonostante i livelli di indubbia eccellenza, ottimi non soltanto per cotture tradizionali, quanto per la tostatura di panini e hot dog ‘cotti e mangiati’ quando la fame non aspetta.

Le griglie rivestite in porcellana, lisce e antiaderenti, fanno la differenza, il sistema di avvio facile e intuitivo, oltre alla comoda vaschetta ‘raccogli-grassi’ sono solo alcuni dei ‘pro’ di questi modelli che occupano poco spazio e sono anche pieghevoli per poter essere riposti ovunque dopo l’uso. Altro punto di forza le ruote bloccabili, utili soprattutto per chi non ha spazio, di modo che si posizionano per la grigliata e si rimuovono a cose fatte, liberando il campo dall’ingombro. Sta di fatto che per gli amanti del grill un innovativo barbecue a gas è la soluzione migliore, in grado di soddisfare ogni velleità conviviale. Ma come sceglierlo fra i tanti modelli in circolazione? Il rischio è di perdere la bussola e, magari, fare l’acquisto sbagliato per accorgersi troppo tardi che non è il barbecue che si stava cercando. Concentrarsi nel capire ciò di cui si ha bisogno aiuterà a fare la scelta giusta.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.